Ti presentiAMO il nostro Team

Johnny Dorella


sono Johnny, classe 1969, viaggio senza sosta dal 1986 e dal 1989, per lavoro, viaggio vivendo e vivo viaggiando.

Vi racconto del mio viaggio in Kenya, agli albori del turismo di massa, era un paese ancora inconsapevole di accingersi a concedere le proprie ere antiche, l’utero dell’umanità, ad una nuova colonizzazione globale; inconsapevole di offrire l’origine della specie all’assalto affamato di quel turismo al quale, però, io dovevo e devo tutto.

Ma lì, allora, ogni cosa era mia, compresa la sensazione di esserci già stato, anzi di essere finalmente tornato nella casa dove ero nato, dove avevo vissuto l’infanzia più spensierata, quella preistorica, il viaggiatore in Kenya ritrova un passato che non sapeva più d’avere, come diceva Italo Calvino: l’ estraneità di ciò che non sei più o non possiedi più ti aspetta al varco nei luoghi estranei e non posseduti .

Fu il Kenya, nel secondo viaggio da solo, a darmi l’energia giusta, a farmi comprendere che la strada che si perdeva nell’incanto della natura, nell’infinità del tutto e dell’origine umana, doveva essere la via da seguire, la mia vita, la mia casa, da li sarei partito a realizzare la mia ricerca della liberta’, di spazio e solitudine.

A breve un libro racchiuderà tutte le mie esperienze di vita e lavoro, un contenitore di emozioni ed esperienze.





Post in evidenza
I post stanno per arrivare
Restate sintonizzati...
Post recenti