Ti presentiAmo il nostro Team

GABRIELLA CAON


Correva l'anno 1999 quando sono salita sul primo di una lunga serie di aerei, ancora con l'area fumatori in fondo. Durante il decollo ho pensato a mille cose e avevo mille paure...io che diventavo rossa anche solo a salutare qualcuno stavo andando da sola all'estero a fare un lavoro che non conoscevo. Non smetterò mai di ringraziarmi per non essere scesa da quell'aereo: ho visto posti incredibili, conosciuto mondi diversi e imparato a rispettarli, vissuto esperienze a dir poco esilaranti, mi sono innamorata, ho riso, ho pianto, ho raggiunto obiettivi.

Ho capito che non posso vivere lontana dal mare e ho imparato a essere come le onde che ogni volta che si infrangono ricominciano da zero. Adesso sto affrontando la sfida più importante: insegnare a mia figlia l'indipendenza, la libertà e l'amore. A questo meraviglioso lavoro e a tutte le occasioni che mi ha dato posso solo dire GRAZIE





Post in evidenza
I post stanno per arrivare
Restate sintonizzati...
Post recenti
Archivio