Ti presentiAmo il nostro Team

VERONICA DILIBERTO


La vita è fatta di tante esperienze. Nella mia, ognuna è ambientata in un luogo diverso, che a modo suo è diventato casa per un po’ di tempo.

Dopo anni passati sui libri di filosofia sul senso della vita, ho deciso che era il momento di agire. Mi iscrissi a un progetto europeo e quando ormai avevo perso ogni speranza, ricevetti una telefonata:” Sei disponibile a partire tra una settimana per andare in Irlanda?” Il tempo di riprendere fiato e risposi: “Sì!”. Ricordo ancora bene l’emozione di quel momento! La mia prima “stagione” lontana da casa. Fui catapultata in un piccolo paese immerso nel verde con le sue pecorelle, dove per avere l’acqua calda si doveva accendere il camino e parlavano un dialetto a me incomprensibile. Un piccolo ufficio, ma lì c’era un mondo: un team che parlava inglese, russo, polacco e italiano. Tra chiacchiere, risate e weekend fuori porta, le difficoltà sono state dimenticate e ho pensato che avrei potuto davvero adattarmi a vivere ovunque.

Ogni giorno era stato una sorpresa. Avevo potuto contare solo sulle mie risorse, quelle che ancora non conoscevo. Al ritorno non avevo assolutamente voglia di fermarmi tra i laghi piemontesi, in quella che era stata la mia casa per tanto tempo. Tornai sui libri, ma questa volta in università a Roma. Proprio qui, una docente mi disse che se avessi voluto capire davvero il mondo del turismo, avrei dovuto vivere una stagione da assistente turistica. Ho fatto tesoro di questo consiglio, ma non prima di vivere un’altra esperienza che si era inaspettatamente presentata. Avevo imparato a lasciarmi andare e scoprire i tesori che ogni incontro porta con sé. Potevo davvero affermare di aver trovato l’America! Tre mesi e una vita a cinque stelle a New York con un’artista stravagante e amici da ogni parte del mondo.

Il desiderio di continuare a viaggiare era sempre più forte. Al rientro mi preparai per diventare accompagnatore turistico e nell’attesa di ottenere l’abilitazione, partii per Creta come assistente turistica, senza sapere bene che sarebbe stato l’inizio di un’altra serie di indimenticabili avventure!

Durante le varie esperienze tra hotel, tour operator e agenzie viaggi, chi mi ha incontrato sa che amo esplorare quanti più angoli possibili di ogni destinazione e perdermi in quel mondo a me nuovo fatto di colori, sapori e persone.

Ogni partenza è un misto di ansia ed emozione, perché non sai cosa ti aspetta. Ogni volta è una nuova sfida: si svelano lati nuovi di sé, si scoprono tradizioni stravaganti, si assaggiano piatti impensabili, si visitano luoghi curiosi, si imparano nuove lingue, ci si lascia ispirare da storie straordinarie. Gli ostacoli si superano e ogni ritorno è misto a gioia e tristezza, perché si crea una piccola famiglia ovunque si vada. Amicizie nate e cresciute, che hanno reso ogni viaggio memorabile.

Scrivere queste righe non è stato semplice, tanti ricordi e il desiderio di vivere al più presto una nuova avventura. E poi non chiedetemi perché sia così difficile trasformare in realtà quelle famose parole: “…Questa sarà l’ultima stagione!”.





Post in evidenza
I post stanno per arrivare
Restate sintonizzati...
Post recenti
Archivio
Cerca per tag
Non ci sono ancora tag.
Seguici
  • Facebook Basic Square
  • Twitter Basic Square
  • Google+ Basic Square